loader image
31

31 Maggio 2021

Web Designer: chi è, di cosa si occupa e sbocchi lavorativi

Il Web Designer è una figura professionale che progetta e sviluppa siti web, portali e web applications, curandone l’aspetto grafico, la semplicità di navigazione e la compatibilità con i vari dispositivi con l’obiettivo di ottimizzare la User Experience, ovvero l’esperienza dell’utente all’interno del sito.

SOMMARIO:

Web Designer: chi è e di cosa si occupa.

Il Web Designer è un professionista che si occupa della pianificazione e realizzazione di un sito web. A partire da testo, media, immagini è in grado di creare interfacce web performanti ed efficaci.

È una figura che possiede molte competenze sia tecniche, a livello di linguaggi di programmazione come HTML, CSS e JavaScript che grafiche, sia a livello comunicativo in quanto è in grado di curare l’aspetto di design e visivo di un sito web e renderlo “User Friendly” per l’utente.

L’esperto di Web design si occupa quindi di tutto il processo di progettazione web: dall’idea alla progettazione dell’architettura fino alla realizzazione.

web graphic designer

Tra le mansioni principali che svolge:

  • Progettazione, creazione e manutenzione di siti web, portali e web applications
  • Definizione dell’architettura generale del sito internet, secondo principi di accessibilità e usabilità
  • Sviluppo del layout web (font, immagini, colori…)
  • Codifica HTML e CSS per lavorare sui layout grafici
  • Caricamento e gestione dei contenuti delle pagine web
  • Pubblicazione del sito online

Gli aspetti fondamentali che deve tenere in considerazione per lo sviluppo di un sito web performante sono usabilità, grafica e navigazione:

  • L’aspetto grafico è la caratteristica che rende attraente e coinvolgente un sito e comprende il font del testo, i colori, il layout, le immagini e tutti gli elementi grafici,
  • L’usabilità è ciò che rende il sito funzionale e accessibile a qualisasi tipologia di utente,
  • La navigazione permette che il sito sia accessibile da qualsiasi dispositivo.

Gli sbocchi lavorativi del Web Designer

Il Web designer ha varie opportunità professionali: può essere inserito all’interno dell’area marketing e comunicazione di aziende pubbliche o private, enti ed organizzazioni; può lavorare in Web Agency, Software House, Agenzie di Comunicazione, Studi di Graphic e Web Design; Team di Sviluppo web; Agenzie specializzate nel posizionamento SEO e SEM.

Inoltre sono sempre più numerosi i Web Designer che decidono di diventare Freelance o Consulenti ed aprire la partita IVA, seguendo vari progetti per diverse realtà.

Inoltre è una professione che prevede la possibilità di lavorare da remoto ed organizzare i propri orari in modo flessibile, senza il bisogno di dover andare in sede a orari definiti.

Come diventare Web Designer

Accademia delle Professioni propone il Corso Professionale per Web Graphic Designer, un percorso che mira a formare una figura che cura l’aspetto grafico sul web di aziende, enti pubblici e privati, dalla realizzazione dell’immagine aziendale, alla creazione di un sito web, fino all’ideazione della veste grafica di un prodotto o alla produzione di video e contenuti grafici per i social.

La Qualifica di Web Graphic Designer si rivolge a coloro che desiderano diventare dei professionisti a 360° in grado di muoversi abilmente nel mondo della progettazione e della grafica, grazie all’esperienza affermata di docenti professionisti.

Il corso per Web Graphic Designer parte dalle basi dell’analisi delle strategie di marketing, allo studio del software Dreamweaver per la costruzione delle pagine in HTML con l’uso dei CSS, programmando in Javascript e JQUERY. Si approfondiranno le Tecniche di Grafica e l’utilizzo del pacchetto Adobe Creative Cloud: Photoshop per l’elaborazione di fotografie e fotoritocchi ad hoc, Illustrator per l’illustrazione editoriale web e mobile, Indesign per l’impaginazione di brochure e cataloghi. Si applicheranno le regole di progettazione partendo da una corretta analisi della richiesta del cliente, con un focus approfondito su UX e UI.

Al termine del percorso di 600 ore, suddivise in 300 ore di didattica e 300 ore di tirocinio, verrà rilasciata una Qualifica riconosciuta e spendibile a livello internazionale.

Lo stage formativo è “un percorso su misura” e viene programmato secondo i desideri, le richieste e la disponibilità dell’allievo nella provincia o regione di residenza, in tutta Italia o anche all’estero.

SCOPRI SUBITO
IL PROGRAMMA DEL MASTER IN
ECOMMERCE & RETAIL MANAGEMENT

Lo riceverai in tempo reale al tuo indirizzo email!

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio e deve essere un indirizzo email valido
Questo campo è obbligatorio
processing...

Richiesta in elaborazione