04

4 Settembre 2020

ZAFFERANO | Master in Arti Culinarie e Gastronomiche

In arrivo la seconda edizione del corso di Alta Cucina e Management della Ristorazione firmato Accademia. Un Master per affinare la tecnica, elevare il gusto e specializzarsi in biodiversità e tipicità territoriali.

[addtoany]

Per poter raggiungere un alto livello nell’ambito ristorativo è necessario conoscere e padroneggiare a perfezione le tecniche di base ma anche sapersi spingere verso scelte innovative, mettendo a frutto conoscenze più trasversali e competenze di taglio manageriale.

Per questo è nato il Master in Arti Culinarie e Gastronomiche a Padova, un percorso per innalzare il livello della propria formazione imparando a trasformare prodotti e materie prime selezionate in raffinate pietanze gourmet supportate da un forte “storytelling”.

Nozioni di cucina, pasticceria e panificazione d’autore, alla base del percorso, per apprendere nuove tecniche e metodologie ed affinare le proprie conoscenze, offrendo ai propri avventori un prodotto originale ed autentico. 

Microproduzioni, grani antichi, specie autoctone con accenti di straordinaria originalità grazie a tecniche di produzione innovative, fanno tutti parte del panel di studio che verrà sottoposto agli allievi del Master, i quali al fianco di Chef esperti andranno ad immergersi nella lavorazione e trasformazione di queste materie prime con l’obiettivo di comprenderne e valorizzarne peculiarità e caratteristiche.

blank

Un percorso di scoperta attraverso le regioni d’Italia, grazie a degustazioni guidate in Accademia e in esterna, direttamente nei luoghi di produzione. Un approfondito lavoro sulle tecniche di educazione sensoriale propedeutico alla degustazione degli ingredienti, ma anche di vino, birra e distillati, e di food pairing la scienza che studia le tecniche di abbinamento – senza tralasciare principi di nutrizione e biochimica degli alimenti. 

Il Master prosegue in equilibrio tra teoria (gastrosofia) e pratica, con un importante monte ore applicato allo studio (ed alla sperimentazione) delle biodiversità Italiane.

E ancora, ecco il programma concentrarsi su materie di taglio manageriale, senza tradire il titolo del corso di studi “Alta cucina e Management della Ristorazione”. 

Food Marketing, Menù Engineering, Food & Beverage Management sono solo alcune delle competenze che vanno a completare questa figura di Cuoco “ultra-moderno”, che sa partire da un’accurata selezione ed analisi della materia prima, applicare tecniche di lavorazione e anche conservazione d’avanguardia, individuare i punti di forza sul mercato per valorizzare il proprio prodotto – piatto e venderlo calcolandone costi e marginalità. Uno professionista in grado di orientare la scelta del cliente a proprio favore o di formare la sala per farlo con autorevolezza.

Il master di 800 ore è suddiviso in 400 ore di lezioni, durante la quale gli allievi avranno anche la possibilità di frequentare Masterclass e incontri d’autore con Guest Chef Ambassador, e 400 ore di tirocinio presso selezionate strutture Italiane ed estere. 

Le lezioni si tengono nei giorni di lunedì e martedì dalle 14.00 alle 18.00 e dalle 18.30 alle 22.30. Taglio del nastro per la II edizione Italiana il 03 Maggio 2021.

Informazioni sul prossimo Master al n.Verde 800272565 o info@accademia.me

master arti culinarie
master_arti_culinarie
master arti culinarie

FONTE: Zafferano Magazine

SCOPRI SUBITO
IL PROGRAMMA DEL MASTER

Lo riceverai in tempo reale al tuo indirizzo email!

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio e deve essere un indirizzo email valido
Questo campo è obbligatorio
processing...

Richiesta in elaborazione