loader image
13

13 Aprile 2021

Amministrazione Finanza e Marketing, le competenze per lavorare nella Pubblica Amministrazione.

Entro i prossimi 5 anni si stima che la Pubblica amministrazione avrà bisogno di oltre 740mila nuovi occupati. Tra questi, si delineano nuove opportunità, già a partire da quest’anno, per Amministrativi e Contabili attraverso concorsi pubblici. Per il 2021 sono 4.536 i posti da destinare nelle amministrazioni centrali ed enti pubblici.

SOMMARIO:

Legge di Bilancio e nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione

La Legge di Bilancio 2021 autorizza le Pubbliche Amministrazione ad incrementare il proprio organico assumendo personale nel periodo 2021-2024.

Il maxi piano di assunzioni coinvolge i principali ministeri, le forze dell’ordine e altri enti e si svolgerà attraverso bandi di concorso pubblici, alcuni già indetti ed altri programmati nei prossimi mesi. I bandi coprirebbero circa 29.600 posti di lavoro a tempo indeterminato.

Secondo quanto pubblicato dal Ministro per la Pubblica Amministrazione, sono 4.536 i posti da destinare a concorso nel 2021 nelle amministrazioni centrali e negli enti pubblici non economici.

Tra questi posti si delineano opportunità per amministrativi e contabili, ingegneri, architetti, geologi, statistici e medici.

Inoltre, le Previsioni dei Fabbisogni Occupazionali e Professionali in Italia a medio termine (2021-2025) elaborate nell’ambito del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal, segnalano che nei prossimi cinque anni, si stima che la Pubblica Amministrazione avrà bisogno di oltre 740mila nuovi occupati, più di 690mila dei quali per il naturale turnover dei dipendenti.

Amministrativi e Contabili tra i profili coinvolti nella selezione

Tra i profili coinvolti nelle selezioni si delineano diverse opportunità per amministrativi e contabili, per posizioni sia a livello dirigenziale sia come funzionari, collaboratori ed esperti.

Le selezioni coinvolgeranno sia candidati diplomati sia laureati, attraverso concorsi pubblici che prevedono nuove modalità più veloci, semplici e digitalizzate. Questo in modo da permettere alle PA di disporre in tempi brevi del personale da assumere e per garantire lo svolgimento dei concorsi in piena sicurezza.

Spicca la ricerca di personale amministrativo con competenze in ambito informatico, caratteristica ritenuta ormai indispensabile vista l’accelerazione verso la Digital Transformation che anche la PA sta affrontando, con la digitalizzazione dei processi e l’utilizzo di strumenti e tool sempre più tecnologicamente avanzati.

Amministrazione Finanza e Marketing risponde alle esigenze di aziende e PA

La Qualifica in Amministrazione Finanza e Marketing è stata studiata per rispondere alle reali esigenze di aziende e PA, confrontandosi con professionisti, manager e consulenti di tali organizzazioni, al fine di stilare un programma in linea con le competenze richieste dal mercato.

Il corso fornisce le competenze e gli strumenti per avere una visione integrata e completa della realtà aziendale, seguendone l’evoluzione e dimostrando capacità di gestione dei processi a livello economico, commerciale, organizzativo e contabile.

Il programma didattico permette di sviluppare conoscenze e competenze trasversali su:

  • Processi Amministrativi e Contabili
  • Finanza Aziendale
  • Marketing e Relazioni Internazionali
  • Tecnologie e Software per la Gestione d’impresa

Il percorso si sviluppa in 300 ore di lezioni teoriche e pratiche, di cui 100 dedicate ad esercitazioni su gestionale TeamSystem Enterprise, utilizzo di Softare CRM, Google Analytics, e cenni sui sistemi di Business Intelligence, e 300 ore di tirocinio all’interno dell’area amministrativo-contabile di imprese o studi professionali selezionati in base ai desideri e alle disponibilità dell’allievo.

Accademia delle Professioni Business School collabora con le  principali eccellenze del territorio italiano, tra cui ManPower, Piron, Omniaweb, Medi K, Pasticceria Fraccaro Spa, TeamSystem, I-center Tag Padova, PCA Broker, B-Happy LTD di Cambridge, Venpa.

Project Work, tirocini, visite didattiche, carrer service, casi studio, faculty d’eccellenza con grandi professionisti del settore caratterizzano il percorso di questa formazione rivolta a neodiplomati e neolaurati che desiderano immettersi immediatamente nel mondo del lavoro con le giuste competenze, e a professionisti che desiderano ampliare le proprie conoscenze e fare un upgrade di carriera.

Fonte: Ministro per la Pubblica Amministrazione

SCOPRI SUBITO
IL PROGRAMMA DELLA QUALIFICA IN
AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

Lo riceverai in tempo reale al tuo indirizzo email!

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio e deve essere un indirizzo email valido
processing...

Richiesta in elaborazione