18

18 Luglio 2022

In arrivo due nuovi percorsi in Cyber Security in Accademia: la Qualifica e un Master per neodiplomati

Difendere le infrastrutture informatiche è la priorità dell’IT e la richiesta di professionisti esperti di sicurezza informatica è ai massimi storici.

SOMMARIO:

Cos’è la Cyber Security?

La Cyber Security (sicurezza informatica) si compone di tecnologie, processi e persone che agiscono insieme per prevenire attacchi informatici.

La sicurezza informatica permette a qualsiasi attività di lavorare con un ecosistema informatico a prova di attacco esterno. L’attacco ai dati sensibili e la tecnologia ad essi correlata è una minaccia che si sta verificando sempre più frequentemente. Gli attacchi sono inoltre rivolti ad: applicazioni e intere reti.

Gli utenti devono poter avere fiducia in qualsiasi interfaccia utilizzino per i propri bisogni: da un acquisto online a operazioni di tipo bancario, così come le aziende devono poter continuare a lavorare operativamente.

blank

Il processo di digitalizzazione che il Paese sta attraversando e il contesto in cui viviamo, fanno registrare continui attacchi, che rappresentano un rischio per la privacy degli utenti ma portano anche conseguenze di natura economica alle imprese. Per le aziende inoltre viene messo a rischio l’identità di brand con conseguenze sulla capacità di continuità del proprio business, andando a intaccare la fiducia degli utenti. 

Con la Cyber Security il sistema informatico viene protetto a differenti livelli, sia hardware che software: computer, reti, programmi e più in generale dati.

La Cyber Security in Italia

Il 4 agosto 2021 è il giorno in cui è stata fondata l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale, confermando l’importanza del tema scrivendo una strategia nazionale cybersicurezza 2022-2026 (acn.gov.it) e includendo la sicurezza informatica come asset strategico anche nel PNRR.

In Italia l’Agenzia per la cybersicurezza stima che oggi ci sia bisogno di più di 100.000 esperti da introdurre nel settore. [wired.it] 

L’indagine condotta da McKinsey nel corso del 2021, riporta un gap tra domanda e offerta lavorativa di professioni atte a proteggere dalla minacce informatiche stimando un dato a sei zeri: 3.000.000 di posti di lavoro non occupati.[mckinsey.it]

Il Cyber security Operator: Chi è? Cosa fa?

Il Cyber Security Operator è una delle figure professionali più ricercate nel settore IT. Le competenze richieste sono: la conoscenza dei linguaggi di programmazione e le procedure di sicurezza digitali, cyber-resilienza (saper resistere ad un attacco), l’organizzazione dell’intera infrastruttura IT, l’effettuazione di risk assessment, vulnerability assessment e penetration test, l’identificazione delle minacce e l’implementazione delle relative misure difensive.

In termini di capacità personali deve avere un rapido problem solving di tipo operativo, per trovare una  rapida risoluzione di eventuali attacchi. 

blank

Quanto guadagna un Cyber Security Operator

Gli stipendi di un Cyber Security Operator partono da 26.000€ l’anno come entry level in Italia, per arrivare fino a 45.000/50.000€ l’anno nei ruoli una maggior seniority, all’estero si possono raggiungere i 100.000€.

Il settore garantisce quindi possibilità lavorativa, opportunità di carriera e incrementi salariali.

Le possibilità lavorativa sono: sia per qualunque tipo di azienda che necessiti di una figura che garantisca la sicurezza informatica, che system integrator e aziende di consulenza, infine come libero professionista.

Dall’anno accademico 2022/23 Accademia delle Professioni introduce nel catalogo formativo due nuove proposte ad alto valore professionalizzante, in tema di sicurezza informatica per formare esperti in sicurezza informatica.

Il programma di studi per entrambi i percorsi verterà su: elementi di programmazione, architettura IT, APP web o mobile, norme e standard, concetti di analisi forense, cybersecurity, sicurezza industriale, internet of thing.

blank

Master in Cyber Security

Inizio il 7 novembre 2022 per la classe Master.
Lezioni pomeridiane dal lunedì al venerdì, per una full-immersion nel modo della sicurezza informatica e data protection.
Il percorso ideale per neo-diplomati o neo-laureati che desiderano costruirsi una carriera nel mondo della Cyber security.

Classe a numero chiuso di 18 studenti.

blank

Qualifica professionale di Cyber Security Operator

In partenza il 30 gennaio 2023 che impegnerà i nuovi professionisti della Cyber il lunedì, martedì e giovedì dalle 18.30 alle 22.30.
La formula serale incontra le esigenze di occupati in qualsiasi settore, che desiderano crearsi una nuova opportunità di carriera e crescita professionale.

Il corso si compone di 300 ore: 100 in aula + 200 online in modalità FAD (formazione a distanza).
Classe a numero chiuso di 15 studenti.