loader image
13

13 Gennaio 2021

Il futuro del Digital Marketing: Trend e Nuovi scenari digitali in Italia

Dall’esplosione degli e-commerce agli eventi virtuali, realtà aumentata e assistenti virtuali: le nuove tendenze del mondo del Digital Marketing e l’importanza di stare al passo con le nuove competenze richieste dal mercato

SOMMARIO:

Le principali tendenze digitali

La pandemia ha avuto un forte impatto sull’accelerazione della Digital Transformation, da un lato spingendo le aziende ad adattarsi al cambiamento attraverso la digitalizzazione dei processi, dall’altro creando nuove esigenze ed aspettative da parte dei consumatori.

Da una recente indagine di Deloitte “CMO Survey”, che ha coinvolto oltre 250 Chief Marketing Officer in Italia interrogati sul futuro del loro lavoro in ottica di ripartenza, emergono 3 fattori chiave: la digitalizzazione, il lavoro agile e la riscoperta del brand.

Oltre a ripensare al ruolo dei canali di comunicazione a favore del digitale, i Responsabili Marketing ritengono sia opportuno innovare i propri servizi e prodotti e riprogettare la comunicazione mettendo al centro la sostenibilità e la personalizzazione, per una comunicazione Human Centric.

Di seguito i principali trend per il futuro del Digital Marketing.

Master Digital Marketing

Omnicanalità

Nel prossimo futuro la carta vincente per le aziende sarà fornire un’unica esperienza utente attraverso tutti i canali, digitali e non, ovvero Omnicanalità.

Oltre a fornire esperienze utente e comunicazioni sempre più personalizzate. Ciò significa evolversi sia per quanto riguarda la personalizzazione sia in merito al “commercio personale”, in cui i consumatori co-curano le loro esperienze con i marchi per riflettere le loro preferenze in un dato momento. Si aspettano che i brand capiscano cosa hanno acquistato in passato e li aiutino a determinare cosa dovrebbero acquistare dopo, sulla base di tutti i dati che hanno consapevolmente condiviso con loro interagendo con i loro siti e canali.

Investimenti Social e Social-Commerce

Molte aziende iniziano a comprendere l’importanza di avere una presenza sui social e di quanto sia rilevante investire per ottenere maggiore visibilità e lead generation.

Inoltre i social media diventeranno il canale principale per l’acquisto. Le principali piattaforme di social media stanno infatti rendendo più facile per i consumatori passare dalla ricerca all’acquisto senza dover mai lasciare la piattaforma, creando un percorso di acquisto semplice e fluido. Con il social-commerce che continua a crescere, i marchi di vendita al dettaglio dovranno adattarsi a queste piattaforme con un nuovo livello di comunicazione.

Realtà Aumentata

Una delle soluzioni future per coinvolgere maggiormente gli utenti nel mondo digitale.

Grazie all’introduzione dei visori virtuali e di altre tecnologie per la realtà aumentata, è solo una questione di tempo prima che i Digital Expert debbano imparare e incorporare la realtà aumentata nel coinvolgimento digitale. Questo sta avvenendo gradualmente, ma ora è il momento di ricercare, imparare e considerare come l’AR potrebbe essere utilizzata nelle attuali risorse digitali.

Eventi Virtuali

Di fronte alla pandemia, gli eventi sono diventati virtuali per necessità.

Le aziende però hanno scoperto che, diventando virtuali, hanno aperto il loro evento a un pubblico completamente nuovo, in quanto gli eventi virtuali sono ormai accessibili a tutti, consentendo una maggiore partecipazione e visibilità. Ciò significa costi inferiori per la realizzazione con un ROI più elevato.

La chiave è essere creativi e stimolare il coinvolgimento attraverso ottimi speaker, contenuti ricchi e di valore e attività di intrattenimento.

Assistenti Virtuali, Ricerca Vocale e AI

Si parlerà maggiormente di Assistenti Virtuali piuttosto che di Chatbot, un’evoluzione che nasce dalla personalizzazione delle offerte e che aiuterà il consumatore a conoscere in modo dettagliato il prodotto o servizio, fino alla fase di acquisto attraverso un virtual shopper personale.

Il 50% delle ricerche nel prossimo futuro sarà vocale (dati ComScore). Il mondo della Voice Technology sta prendendo sempre più piede, modificando il comportamento degli utenti che prediligono la ricerca vocale per cercare news, informarsi sul meteo, sulle ricette o riprodurre musica.

L’Intelligenza Artificiale permette di comprendere maggiormente le esigenze degli utenti e creare delle migliori esperienze, incrementando la Lead Generation e ottimizzando le strategie di marketing.

E-Commerce

La pandemia ha accelerato fortemente l’adozione dell’E-commerce per chi non lo possedeva ancora, e l’ottimizzazione degli shop online per chi vendeva già sul web.

Come si evince da dati Netcomm, il primo lockdown ha convinto 1,3 milioni di italiani a comprare online per la prima volta, con una crescita degli e-commerce nel 2020 pari al +55%. Un dato che è destinato a crescere in quanto molte aziende hanno scoperto l’importanza di avere un proprio shop online fruibile da tutti in qualsiasi momento.

Sostenibilità

Secondo un’indagine di Capgemini, il 79% dei consumatori sta ripensando alle proprie abitudini in virtù di una maggiore responsabilità sociale e di comportamenti sempre più ecosostenibili.

In base ad un’analisi di PwC, il 60% tra i millennial e i GenZ si dichiarano attenti al tema della sostenibilità delle materie prime e delle forniture, il 38% alle filiere corte per ridurre l’inquinamento o alla sostenibilità negli approvvigionamenti energetici. Inoltre il 66% dei giovani in Italia preferisce prodotti di moda o bellezza di origine non animale e non testati su animali.

Fattori che non possono essere sottovalutato dalle aziende che devono rispecchiare il bisogno dei loro consumatori.

Risorse Umane
risorse umane hr
Instagram-Web-Upgrade
Lavoro come Web Designer, Stage e opportunità di Carriera

Come stare al passo con i nuovi trend del mercato

Per stare al passo con l’evoluzione del mercato ed offrire alle aziende dei professionisti che risultano ormai essenziali per la comunicazione online, Accademia delle Professioni offre un Master in Digital Marketing & Communication, arrivato ormai alla sua terza edizione.

Il Master, della durata di 800 ore divise equamente tra lezioni frontali e tirocinio, ha l’intento di istruire i futuri marketer ad essere autonomi nella creazione di una strategia di marketing, nella raccolta ed analisi di dati, nella redazione di contenuti testuali ottimizzati in ottica SEO, nella creazione di contenuti visuali e video, e nell’ambito dell’Advertising Marketing (Web, Social, Email) senza mai dimenticare che il mondo online non abbandona mai quello offline, viaggiando sempre in concomitanza.

Dopo le 400 ore di lezioni frontali, il programma del Master prevede altre 400 ore di tirocinio presso prestigiose aziende o agenzie in Italia o all’estero. Gli allievi avranno inoltre la possibilità di frequentare Masterclass e incontri d’autore con grandi professioni del settore a livello internazionale.

Agenzie di comunicazione integrata, web agency e studi grafici rappresentano gli sbocchi occupazionali più naturali per gli studenti che frequentano questo Master, che potranno anche facilmente trovare impiego come professionisti della comunicazione digitale presso aziende di medio-grandi dimensioni operanti in qualsiasi comparto e che necessitano di avere al loro interno un dipartimento dedicato alle attività di comunicazione/digital marketing.

L’edizione 2021 del Master in Digital Marketing & Communication partirà il 15 Febbraio presso la sede di Noventa Padovana.

Fonti: Deloitte, ComScore, Netcomm, PwC, Capgemini

SCOPRI SUBITO
IL PROGRAMMA DEL MASTER IN
DIGITAL MARKETING & COMMUNICATION

Lo riceverai in tempo reale al tuo indirizzo email!

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio e deve essere un indirizzo email valido
processing...

Richiesta in elaborazione