loader image

Corso di

FORMAZIONE HACCP

Corso per Addetti alla Produzione, Manipolazione e Vendita Prodotti Alimentari

Sede

Sede

FAD (Formazione a Distanza)

Durata

Durata

3 ore di didattica

Orario delle lezioni

Il corso si svolge una volta all’anno
con frequenza dalle 15.00 alle 18.00.

A chi è rivolto

Il corso HACCP, momento formativo che risponde ai requisiti della Legge Regionale 2/2013, si rivolge a tutti coloro che lavorano nella preparazione, trasporto, manipolazione e somministrazione degli alimenti.

La quota di partecipazione è di:

40,00

UN CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER TUTTI GLI ADDETTI DEL SETTORE FOOD&BEVERAGE

Il corso HACCP, momento formativo che risponde ai requisiti della Legge Regionale 2/2013, si rivolge a tutti coloro che lavorano nella preparazione, trasporto, manipolazione e somministrazione degli alimenti.

Il corso fornisce una panoramica sulle normative e sanzioni che regolamentano il settore alimentare, oltre a fornire le linee guida per i corretti comportamenti e procedure, atte a garantire un’adeguata igiene alimentare.

Il corso dell’Accademia delle Professioni è aperto a tutti gli operatori del mondo Food&Beverage, per una corretta formazione e preparazione del personale addetto sui principi di sicurezza alimentare HACCP.

DAL 2013 LA FORMAZIONE DEL DIPENDENTE È IN CAPO AL DATORE DI LAVORO

La Legge Regionale 19 marzo 2013, n. 2, ha introdotto alcune importanti modifiche all’ordinamento in materia di formazione del personale addetto alla manipolazione degli alimenti (Ex Libretto Sanitario).

La norma, all’art. 5, affida direttamente al datore di lavoro, il ruolo di impartire la formazione sui temi della sicurezza alimentare, anche avvalendosi di altre soluzioni individuate nell’ambito della vigente normativa.

Il corso di Accademia delle Professioni ha funzione di momento formativo rispondente ai requisiti della Legge Regionale 2/2013.

LAVORARE IN SICUREZZA CONVIENE SEMPRE

Il D.Lgs 81/2008 prevede una serie di adempimenti obbligatori a carico del Datore di Lavoro, il cui cui mancato rispetto può generare sanzioni di natura economica ed anche penale. Le attività di controllo sono effettuate dalle Aziende Sanitarie Locali competenti per territorio, dai Vigili del Fuoco e dal personale ispettivo delle Direzioni Territoriali del Lavoro e sono effettuate sulla base di:

  • Attività di controllo pianificate;
  • Verifiche ispettive su segnalazione da parte di altri Enti preposti alla Vigilanza;
  • Segnalazioni e richieste di intervento (da parte dei lavoratori);
  • Infortuni sul lavoro e incidenti.

Lasciarsi guidare dai migliori professionisti del settore costa meno di quello che pensi: perché rischiare per poco più di un “coperto” al giorno?

Le sanzioni previste in materia di salute e sicurezza sul lavoro dal D.Lgs 81/2008 e dal D.Lgs 193/2007 in materia di igiene degli alimenti sono molto elevate e prevedono ammende fino ad € 6.000,00 e l’arresto fino a 6 mesi.

VUOI BLOCCARE UN POSTO PER TE?

Iscriviti Subito e Riservati un posto nella prossima edizione!

ATTESTATO RILASCIATO

A chi porta a termine il corso di 3 ore viene rilasciato l’Attestato HACCP previsto per legge.

Per gli allievi Accademia delle Professioni, la Formazione HACCP è gratuita.